Infissi in alluminio, perché sceglierli?

Le finestre sono vecchie e in casa fa freddo? È arrivato il momento di sostituire gli infissi, ma come orientarsi nella scelta? Gli infissi in alluminio in questi casi sono una soluzione valida, perché termoisolanti e molto versatili. 

Con Dako vediamo tutte le caratteristiche dei serramenti in alluminio e in particolare quelli a taglio termico, i vantaggi e gli svantaggi che offrono, cercando anche di capire quanto può costare sostituirli e come si possono mantenere in buono stato. 

Che tipo di materiale è l’alluminio? 

L’alluminio è un metallo leggero, versatile e molto resistente all’ossidazione. Questo materiale è robusto e resistente nel tempo, oltre che ecologico e riciclabile. La semplicità con cui viene lavorato lo rende il materiale che meglio si adatta a serramenti di ogni forma e dimensione. Può essere anche combinato con i doppi vetri offrendo un notevole isolamento termico.

Quali sono i vantaggi degli infissi in alluminio?

Come abbiamo visto, l’alluminio è un materiale che offre molti vantaggi e, se poi viene scelto per la realizzazione degli infissi, è bene scegliere gli infissi in alluminio a taglio termico che creano un’interruzione della conducibilità termica migliorando il comfort abitativo. Un maggiore isolamento sia termico che acustico, infatti, porta ad un minore consumo energetico e quindi fa ridurre la spesa per riscaldare o raffreddare la casa. 

Vantaggi degli infissi in alluminio

Per schematizzare ecco i principali vantaggi degli infissi in alluminio:

  • Isolamento termico e acustico
  • Infissi resistenti e duraturi nel tempo
  • Adattabilità 
  • Personalizzazione: disponibili in diversi formati
  • Sostenibilità: l’alluminio è un materiale riciclabile al 100%
  • Aumento della luminosità degli ambienti interni
  • Finestre leggere e scorrevoli
  • Buon rapporto qualità/prezzo
  • Sicurezza

Svantaggi

Per quanto riguarda gli svantaggi dell’alluminio utilizzato per gli infissi, i principali sono:

  • Freddezza del materiale, che non lo rende dal punto di vista estetico adatto a tutte le abitazioni;
  • Costo più alto rispetto ad altri tipi di materiale, come per esempio il PVC.

Qual è il costo di un infisso in alluminio?

Sicuramente sostituire le vecchie finestre con infissi in alluminio più performanti è una scelta sensata. Ma quanto costa esattamente sostituirle? Il costo degli infissi in alluminio oscilla tra i 200 e i 400 euro al mq e, se a taglio termico, il prezzo aumenta e può variare dai 300 ai 700 euro al mq. Scegliere i serramenti in alluminio a taglio termico, però, offre senz’altro un risparmio energetico, ottenuto grazie all’isolamento termico.

C’è poi da considerare il costo per la rimozione e smaltimento delle vecchie finestre, che è di circa 50 euro a finestra. Inoltre, si deve aggiungere il prezzo della posa in opera, una delle fasi essenziali del montaggio dei nuovi infissi, che si aggira intorno ai 100 euro a finestra. 

Quando scegliere un infisso in alluminio? 

Se la tua casa è buia e vuoi valorizzare gli spazi interni con la luce naturale, migliorando anche l’efficientamento energetico, la scelta più sensata è intervenire aumentando la superficie del vetro con sistemi scorrevoli per finestre o porte a vetro con struttura in alluminio. Inoltre, si possono scegliere accorgimenti utili per massimizzare la luce naturale in casa come gli infissi in alluminio dai profili snelli e dagli ingombri ridotti.

Come risparmiare sulla bolletta e ottenere il desiderato comfort abitativo? Con i profili di alluminio a taglio termico dotati di un pannello in materiale a bassa conducibilità che interrompe la continuità del metallo e isola la finestra dalle dispersioni di calore. 

Un altro motivo per scegliere infissi in alluminio? La poca manutenzione che richiedono grazie alla resistenza agli agenti atmosferici e alla durevolezza. 

Inoltre, gli infissi in alluminio possono essere personalizzati perché in commercio sono disponibili con diversi tipi di finiture, come verniciati o ad effetto legnoCome pulire gli infissi con alluminio verniciato? Con una pulizia periodica usando prodotti neutri, non aggressivi e un panno morbido per evitare rigature.

Come scegliere il partner ideale per gli infissi? 

Sicuramente è bene rivolgersi ad aziende che offrono prodotti con una qualità garantita da numerosi test e certificati, come la certificazione ISO 14001 che riconosce ufficialmente al livello internazionale le aziende affidabili che forniscono servizi di altissima qualità, rispettando le norme ambientali e ecologiche. Non solo i prodotti di alto livello, ma anche la corretta installazione garantisce le alte prestazioni degli infissi.

Insomma, per i tuoi infissi in alluminio, soluzione ottimale per personalizzare la tua casa, affidati ad uno staff di esperti!