Home » fai da te » Decorazioni » Carte da Parati: Cosa sono e quali scegliere
carta da parati di design

Carte da Parati: Cosa sono e quali scegliere

Le carte da parati

Le carte da parati ormai sono un fondamentale elemento d’arredo per le nostre case. Hai voglia di abbellire la tua parete di casa e non sai se scegliere tra un poster o un quadro? Vai sul sicuro, puntando sulla carta da parati, scegliendo il modello che più ti soddisfa, per rendere la tua abitazione più accogliente e piena di vita e colore.

Le carte da parati in commercio sono tante e sono caratterizzate da modelli e fantasie diverse. Scegliere quella giusta per la tua stanza, sarà un vero e proprio divertimento.

Oggi possono essere considerate l’ideale anche per coprire una parete colma di grandi e piccole imperfezioni o, ancora, per rendere le tue stanze più luminose, puoi anche indirizzarti verso una tipologia di carta più lucida o metallizzata.

Per scegliere la carta da parati che più fa al caso tuo, bisogna analizzare ulteriori aspetti.

Sicuramente di grande rilevanza è la natura della parete sulla quale volete mettere la carta da parati. Se quest’ultima è particolarmente umida, potete orientarvi verso una carta da parati in “vinile” aggiungendo al vostro acquisto dei prodotti che ti permettano di isolare la carta dalla parete.

Le tipologie di carta più diffuse sono quelle in cellulosa naturale, che hanno una lunga durata e possono essere colorate dando libero sfogo alle vostre ispirazioni; ma anche quelle in Tnt, cioè tessuto non tessuto, che sono più semplici da pulire.

Un ultimo aspetto importante da tenere d’occhio è che le carte da parati vengono spesso usate anche per sottolineare alcuni dettagli della casa o per esaltare alcuni mobili, come per esempio una testata di un letto.

Carte da parati anni 70

Lo spirito vintage è molto diffuso nei cuori degli italiani e anche con la carta da parati sarà possibile fare un tuffo nel passato. Potrai rievocare i ricordi degli anni 70 in modo elegante e nostalgico.

Chi non ha vissuto quegli anni magici, magari potrà farlo immergendosi nella tua carta da parati, dal look vistoso e appariscente.

Sicuramente le pareti avranno un tocco unico e inconfondibile grazie ai colori sgargianti e accesi. Puoi anche optare per la carta da parati di design.

Carte da parati per camere da letto

La camera da letto è il nostro posto nel mondo, il luogo dove più ci sentiamo protetti e renderlo speciale e armonioso si rivela essenziale. Le carte da parati possono aiutarci in questo compito. Puoi scegliere lo stile più adatto a te: dal romantico, al sensuale o addirittura al vintage.

Inoltre puoi rivestire unicamente la parete dietro al letto per dare un maggiore effetto visivo, magari scegliendo di raffigurare l’ultima meta di viaggio che ti ha fatto sognare optando per una carta da parati panoramica.

Carte da parati moderne

In questa categoria abbiamo l’imbarazzo della scelta, potrai decidere di rendere la tua parete volumetrica con una carta da parati floccata, che dona un effetto tridimensionale molto suggestivo.

Puoi anche riprodurre la profondità spaziale del Trompe l’oeil, con finte finestre, porte o librerie. Infine, anche i motivi geografici sono l’ideale per un tocco moderno in casa tua, basta scegliere la giusta carta da parati moderna.

Carte da parati shabby

La carta da parati shabby, ovvero con un stile chic, ma trasandato, è un tipo di arredo utilizzato per mobili che sembrano già vissuti, con quella usura leggermente malinconica e romantica. Infatti possiamo proprio considerarla un elemento decorativo molto elegante, adatta sia per le camere da letto che per il soggiorno.

Questa carta da parati ti regalerà un’atmosfera molto rilassante e in completa armonia con l’ambiente circostante.